• GAIA da bere
  • Laboratorio analisi
  • GAIA parla chiaro!
  • Sorgente Ravenna - Cinque Fontane Loc. Canalie Carrara
  • Magazzino
  • GAIA sul territorio - Tablet
  • Parla con GAIA
  • GAIA sul territorio - Auto
  • Magazzino
  • GAIA da bere
  • Laboratorio analisi
  • Sorgente Ravenna - Cinque Fontane Loc. Canalie Carrara
  • Magazzino
  • GAIA sul territorio - Tablet
  • GAIA sul territorio - Auto
  • Magazzino
  • Home
  • CONTRATTO UTENZA

Tariffa del servizio idrico

Le tariffe del servizio idrico integrato sono stabilite dall'Autorità di ambito A.I.T.

La legge n. 36 del 5 gennaio 1994 "Disposizioni in materia di risorse Idriche", oggi confluita nel Testo Unico n. 152 del 3 aprile 2006 "Norme in materia ambientale" prevede che la tariffa, a carico del cittadino, copra interamente i costi di gestione e di investimento dei servizi di acquedotto, fognatura e depurazione.

Le tariffe sono costituite da una quota fissa e da una quota variabile crescente in base agli scaglioni di consumo, differenziata a seconda della tipologia di utenza (domestica, non domestica, agricolo, etc.)

In data 30 giugno 2015 il Direttore Generale dell’Autorità Idrica Toscana ha emanato il Decreto n. 57 avente come oggetto la nuova struttura dei corrispettivi per l’anno 2015. Le relative tariffe sono in vigore dal 01/07/2015 e sono state modulate nel rispetto della Delibera AEEGSI 643/13 e specificatamente degli art. 38 e 39 del MTI (Allegato 1).

Le modifiche introdotte riguardano le classi di utenza, gli scaglioni di consumo, gli importi delle singole tariffe ed un nuovo metodo di calcolo degli importi in bolletta per le forniture a lente tarata.

Di seguito riportiamo le tariffe di GAIA S.p.A. così come variate nei diversi anni di gestione.