• Gio 10 Ott 2019

    GAIA INVITA LE SCUOLE ALLA SCOPERTA DELL'ACQUA

    Progetti educativi, lezioni in aula, visite agli impianti di depurazione e alle sorgenti, nonchè gadget per i più piccoli: il Gestore idrico GAIA S.p.A. ha in programma un calendario molto fitto di iniziative con le scuole del territorio.
  • Mer 2 Ott 2019

    SONDAGGI "LIVE" PER GLI UTENTI

    "Ha avuto difficoltà a prendere la linea e a parlare con il nostro operatore telefonico?" e poi "L’operatore è stato in grado di aiutarla e indirizzarla nel risolvere la sua esigenza?"; oppure " Ritiene adeguato il tempo di attesa allo sportello?", " L’operatore allo sportello è stato in grado di aiutarla?": sono solo alcune delle domande che da oggi verranno proposte agli utenti che entreranno in contatto con GAIA per fare una voltura o qualsiasi altra pratica, per chiedere informazioni o anche per segnalare un guasto. Prende il via il progetto "Customer live", che consentirà a GAIA di monitorare la soddisfazione degli utenti sui servizi offerti, in tempi molto ravvicinati. L'obiettivo è quello misurare, praticamente "in diretta", la percezione degli utenti sulla qualità della risposta ricevuta dal Gestore, con l'obiettivo prioritario di modulare con maggiore efficacia la qualità del servizio proposto.
  • Gio 26 Set 2019

    GAIA A SCUOLA PER IL FRIDAY FOR FUTURE

    Rispetto per l'ambiente, conoscenza delle criticità del territorio, fino alla richiesta di azioni concrete da parte del governo contro i cambiamenti climatici: stamani 250 alunni dell'istituto Domenico Zaccagna di Carrara hanno riflettuto sui temi ambientali, per arrivare consapevoli al "Friday For Future", il movimento internazionale di protesta che domani riunirà tanti studenti in sciopero per il clima. In particolare, Simone Tartarini, membro del Consiglio di Amministrazione di GAIA, è intervenuto nel dibattito per dare un importante annuncio ai ragazzi..

Il pagamento delle fatture deve essere effettuato integralmente, nei modi ed entro la data indicati sulle fatture stesse. Non sono ammessi pagamenti parziali o ridotti delle bollette, se non espressamente autorizzati dal Gestore.

Il ritardo nel pagamento delle bollette autorizza GAIA S.p.A., a prescindere dalla gravità dell'inadempimento, ad attivare la procedura di messa in mora del titolare dell'utenza, come previsto dall’art. 54 del Regolamento del Servizio Idrico Integrato . L'ulteriore inadempienza dà diritto a GAIA S.p.A. di procedere alla sospensione della fornitura, senza l'intervento dell'autorità giudiziaria.

Per ricevere informazioni su utenza morosa, l’intestatario della bolletta deve presentarsi allo sportello con un documento d’identità in corso di validità (o delega*) ed i dati per l’identificazione dell’utenza morosa (dati anagrafici o codice cliente).

L’Utente potrà evitare la sospensione o la disattivazione della fornitura mediante dimostrazione dell’avvenuto pagamento, attraverso i seguenti canali:

  • Fax:0584/2804246
  • Numero verde: 800-223377 (199-113377 da mobili, costi in base al proprio piano tariffario), attivo 24/24h e gratuito da telefoni fissi.
  • Attraverso richiesta tramite iscrizione allo Sportello Online

In caso di distacco o sospensione già avvenuta, l’Utente, dopo essersi messo in regola, inviare copia dei pagamenti, insieme a una richiesta scritta di riattivazione, allegando titolo giustificativo e documento di identità, attraverso i seguenti canali

  • Fax: 0584/2804246
  • Attraverso richiesta tramite iscrizione allo Sportello Online
*DELEGA: GAIA S.p.A. ricorda che la delega deve essere redatta in forma scritta e accompagnata da fotocopia del documento d’identità del delegante.