Interventi sul territorio

In questa sezione sono riportati i comunicati stampa relativi ai lavori pianificati, in partenza o in corso del Gestore idrico GAIA S.p.A. su tutto il territorio gestito.

CARRARA: CONTINUANO I LAVORI SULLA RETE

Informazioni
Data aggiornamento pagina: 11-03-2021 alle ore : 16:36:58
Contatore visite: 1736 hits

Continuano i lavori di GAIA S.p.A. nel Comune di Carrara per ammodernare la rete idrica. Dopo l'intervento in zona Sant'Antonio, iniziato lo scorso dicembre e al momento in fase di completamento, il Gestore Idrico ha aperto verso la fine di febbraio un nuovo cantiere in via Tiro a Segno. Anche in questo caso i lavori sono finalizzati a rinnovare la rete acquedottistica comunale attraverso la sostituzione di quelle condotte che ormai sono giunte a fine vita utile. Contestualmente alla posa delle nuove tubazioni saranno eseguiti i lavori di realizzazione della fognatura nera, ancora non presente nel tratto di via Tiro a Segno oggetto dell'intervento. L'investimento complessivo per l'esecuzione di queste opere in via Tiro a Segno e di quelle in zona Sant'Antonio è di circa 240 mila euro.

«Anche questo intervento conferma che nell’ambito del proficuo confronto con l’ente gestore, vengono ben recepiti gli input che la nostra amministrazione dà nella duplice direzione di migliorare il servizio al cittadino e contestualmente la salvaguardia dell’ambiente. Siamo soddisfatti perché ancora una volta parliamo di un’opera importante, sia in termini di servizio che di investimento. Dobbiamo proseguire e semmai velocizzare questo percorso virtuoso perché il lavoro è ancora tanto.» ha dichiarato il sindaco Francesco De Pasquale.

«Proseguiamo con l'intervento previsto a Carrara per rimodernare le infrastrutture dell'acquedotto e anche quelle fognarie. Siamo sempre in contatto con gli amministratori per portare avanti i lavori prioritari di manutenzione e potenziamento di rete e impianti su tutto il territorio. » ha dichiarato il presidente di GAIA, Vincenzo Colle.

Il progetto di trasformazione della rete acquedottistica in via Tiro a Segno prevede, nello specifico: la posa di circa 600 metri di nuove tubazioni e il loro collegamento alle condotte esistenti; la realizzazione di un nuovo impianto di pompaggio interrato e la contestuale dismissione dell'impianto esistente basato su autoclave, che non risulta più idoneo; gli allacciamenti di tutte le utenze alle nuove tubazioni e la posa e messa in quota di chiusini tondi telescopici per saracinesche.

Il nuovo sollevamento sarà realizzato tramite booster, collegati a un quadro elettrico di comando esterno e gestito da un unico inverter il quale consentirà un risparmio energetico con conseguente riduzione degli stress sui componenti meccanici, idraulici ed elettrici dell'impianto. Per quanto riguarda i lavori di realizzazione della fognatura nera, è prevista la posa di circa 550 metri di tubazioni con relativi allacciamenti per le utenze e l'installazione di pozzetti d'ispezione. Al termine dei lavori idraulici, previsto per la fine di aprile, seguirà un periodo di sospensione per permettere l'assestamento delle opere di fondazione stradale, per poi procedere infine all'esecuzione dei tappeti d'usura.

Allegati:
Scarica questo file (SCHEDE AUTO 10 03 2021.zip)SCHEDE AUTO 10 03 2021.zip[ ]12144 kB10-03-2021