Interventi sul territorio

In questa sezione sono riportati i comunicati stampa relativi ai lavori pianificati, in partenza o in corso del Gestore idrico GAIA S.p.A. su tutto il territorio gestito.

FOSDINOVO: NUOVE FOGNATURE A CARIGNANO

Informazioni
Contenuto pubblicato il 25-01-2022 alle ore 15:19:07 - Contatore visite :399 hits

Il Consiglio di Amministrazione del gestore idrico GAIA S.p.A. ha approvato il progetto di sostituzione di 197 metri di rete fognaria e la posa di nuove fognature nel Comune di Fosdinovo, in località Carignano, per un investimento di oltre 60mila euro. L’intervento porterà a un adeguamento importante della rete fognaria di Carignano, consentendo l’allacciamento alla fognatura nera di alcune unità immobiliari. In concomitanza con i lavori che interessano la fognatura nera, GAIA provvederà a sostituire anche una condotta di fognatura bianca, su richiesta del Comune di Fosdinovo.

Il depuratore di Carignano che serve la zona interessata dai lavori è stato oggetto circa un anno fa di un significativo intervento che ha permesso di potenziarne l'intero sistema di raccolta e depurazione, contribuendo a migliorare le caratteristiche qualitative delle acque di scarico. L’imminente operazione di sostituzione e realizzazione di nuovi tratti di rete fognaria incrementerà ulteriormente i benefici per gli utenti.

 "Grazie a Gaia che riesce ad intervenire puntualmente anche in comunità molto piccole. Fosdinovo ha trovato in Gaia un interlocutore attento e ció ha portato a realizzare numerosi interventi negli ultimi anni." ha dichiarato il Sindaco Camilla Bianchi.

 “Continuiamo a investire per il potenziamento degli impianti dei piccoli centri abitati – ha dichiarato il Presidente di GAIA S.p.A. Vincenzo Colle – per garantire servizi più efficienti e migliorare la qualità della vita di chi vi abita. Quello a Carignano è un intervento di assoluta priorità e ringrazio l’Amministrazione Comunale per il supporto costante”.

Sono già state espletate le regolari procedure di affidamento all’impresa che eseguirà l’intervento pertanto i lavori partiranno già nelle prossime settimane e dovrebbero concludersi entro 3 mesi dalla data di inizio del cantiere.