Interventi sul territorio

In questa sezione sono riportati i comunicati stampa relativi ai lavori pianificati, in partenza o in corso del Gestore idrico GAIA S.p.A. su tutto il territorio gestito.

Al via la campagna Smart Meter sulla costa apuo-versiliese

Informazioni
Data aggiornamento pagina: 01-03-2024 alle ore : 15:26:41
Contatore visite: 563 hits

Reti idriche sempre più all’avanguardia, grazie all'utilizzo di nuove tecnologie in grado di consentire una individuazione più agevole delle perdite esistenti: è questo l’obiettivo del Gestore idrico GAIA S.p.A. che procederà all'installazione di nuovi misuratori "Smart meter" al posto dei classici contatori sull’intera costa apuo versiliese. Le sostituzioni massive saranno completate a Massa, dove erano state avviate già dalla scorsa estate, e da marzo entrano nel vivo anche nei comuni di Carrara, Montignoso, Forte dei Marmi, Seravezza, Stazzema, Camaiore, Pietrasanta, Massarosa e Viareggio.

La campagna di sostituzione contatori prevede un ammodernamento massivo essenziale degli strumenti di misurazione, per rendere più diretto e immediato il controllo e la gestione delle reti: l’intervento fa parte del grande progetto denominato “WaDIS -Water loss control&Digital Innovation Strategy” del valore di 40 milioni complessivi per tutto il territorio gestito e per il quale il Gestore ha ottenuto 25 milioni di euro di fondi PNRR. L'obiettivo di WaDIS, ricordiamo, è la riduzione delle perdite idriche presenti sulla rete, fino anche, in alcune aree, al 50% in meno di perdite entro il 2026. Wadis prevede non solo le campagne di rinnovamento contatori, ma anche la sostituzione di condotte ammalorate e la digitalizzazione della rete con nuovi strumenti informatici.
La sostituzione del contatore con il nuovo "smart meter" non ha alcun costo a carico dell’Utente, che in caso di contatore ubicato all'esterno non dovrà essere presente al momento delle operazioni. Gli utenti coinvolti da questa campagna verranno puntualmente avvisati tramite avvisi nella propria cassetta delle lettere, che riportano alcune informazioni utili, e sms. Altri approfondimenti sono disponibili sulla sezione dedicata sul sito https://www.gaia-spa.it/index.php/nuovi-smart-meter

L’installazione di contatori “Smart Meter”, al posto dei contatori meccanici, una volta a regime consentirà anche la telelettura dei consumi e il monitoraggio costante della rete al fine di potenziare complessivamente il servizio all’utenza. Ad esempio, la nuova tecnologia, appena verrà attivata, permetterà al Gestore di effettuare le letture da remoto e darà all’utente una maggiore consapevolezza dei propri consumi, per un uso sempre più razionale della risorsa. Per quanto riguarda l'individuazione delle perdite idriche, questo parco contatori sarà in grado di monitorare i rumori lungo le linee di distribuzione e negli allacciamenti per rilevare possibili rotture, 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Grazie alle informazioni acquisite e alle analisi specifiche che correlano dati di rumore e perdite, i servizi software potranno segnalare e notificare eventuali alterazioni sia in rete che negli impianti degli utenti. Ciò consentirà al Gestore non solo di organizzare un’attività di ricerca perdite mirata, risparmiando tempo e risorse, ma anche di programmare i lavori di sostituzione delle condotte particolarmente ammalorate, facilmente individuate con l’osservazione diretta.