Scopri la borraccia Marina

Marina e gli amici del mare

marina
 
C'era una volta ..
un mare cristallino e il più profondo degli oceani, che cingevano la terra con vaste distese d'acqua.
In questi luoghi abitavano creature meravigliose: erano pesci, cavallucci marini, tartarughe.
Si diceva che nei più profondi di questi abissi abitassero anche esseri fantastici, come Sirene e Tritoni, che proteggevano il mare e i suoi abitanti.
 
Un giorno gli abitanti della Terra iniziarono ad essere distratti dai propri affari e a non dare più importanza alla natura. Dicevano di non avere tempo per prendersi cura di piante e animali; addirittura iniziarono ad inquinare. Come? ad esempio, buttavano via i rifiuti ovunque: carte, mozziconi di sigarette ed anche bottigliette di plastica, rotolavano sulle spiagge, proprio vicino al mare. Non lo facevano per cattiveria, ma semplicemente perché pensavano ad altro. Ma gli effetti furono terribili: dopo qualche anno il mare fu invaso dalla plastica.
 
Gli esseri e le creature fantastiche che abitavano in questi luoghi ne furono seriamente preoccupati: pesci e tartarughe spesso finivano per ingerire la plastica, credendo fosse cibo, si sentivano male e poi morivano.  Fu allora che Sirene e Tritoni si riunirono in consiglio per deliberare rapidamente una decisione: era il tempo di intervenire! Visto che erano buoni, vollero dare un'opportunità agli uomini, fornendo loro dei piccoli strumenti, per certi versi magici, per superare la loro indifferenza e diventare maggiormente sensibili ai temi ambientali.
 
Fu così che crearono la borraccia "Marina", in modo che gli uomini potessero ad esempio utilizzarla al posto delle bottigliette di plastica, riducendo l'uso di un materiale che spesso finiva in mare...
 
La borraccia "Marina" è un piccolo, colorato, omaggio che GAIA ha riservato agli alunni delle scuole elementari nel territorio gestito, nell'ambito del progetto didattico "Alla scoperta dell'acqua". La borraccia possiede due certificazioni di conformità, in allegato.
Per ulteriori informazioni è possibile contattare GAIA all'indirizzo email This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.