MASSAROSA: RIPARTONO I LAVORI DI GAIA IN COLLINA

Informazioni
Data aggiornamento pagina: 24-01-2024 alle ore : 12:29:16
Contatore visite: 618 hits

Ripartono i lavori del terzo lotto del maxi intervento da 5 milioni di euro complessivi che il Gestore idrico GAIA S.p.A. sta eseguendo nella zona di Corsanico, Bargecchia, e Mommio Castello sulle colline di Massarosa. L'obiettivo è duplice: posare nuove infrastrutture fognarie laddove ancora mancanti nel territorio e, nel contempo, sostituire le tubazioni acquedotto più datate, al fine di mitigare i fenomeni di torbidità dell'acqua nel Comune.

Fin qui sono circa 5.200 i metri lineari di fognature realizzate, di cui 2.700 ml già collaudati, e parallelamente 1.100 i metri lineari di tubazione acquedotto che sono state già posate da GAIA nella zona

: i primi due lotti, di cui il secondo in via di completamento, hanno riguardato, oltre al rinnovamento delle principali condotte acquedottistiche tra Bargecchia e Corsanico, anche la realizzazione del collettore fognario a partire da Piano di Conca, fino a raggiungere la frazione di Corsanico. I lavori in partenza del terzo lotto dei lavori di GAIA a Corsanico, Bargecchia e Mommio Castello prevedono invece circa 1.970 metri di nuove condotte fognarie e il contestuale rinnovamento di 2.660 metri di tubazioni acquedottistiche. E' già stato terminato l'intervento su Via dei Venti, per un tratto di circa 200 metri, adesso verranno completate alcune lavorazioni sempre nella stessa zona. Successivamente si passerà in via Pedona, con la contestuale chiusura al traffico.

 

"Come abbiamo sempre sostenuto - dichiara il vicesindaco con delega ai rapporti con le società partecipate, Damasco Rosi - questo intervento infrastrutturale riveste un'importanza rilevante per la nostra collina, per garantire ai circa 2.000 abitanti che vi risiedono e non solo, un servizio idrico di maggior qualità e un adeguato sistema di smaltimento dei reflui grazie alla contestuale realizzazione della nuova rete fognaria. Forte è la sinergia tra amministrazione comunale e GAIA S.p.A. e forte è l'impegno della società sia in termini di programmazione e progettazione, sia in termini di ricerca fondi. Investimenti, che sommati a quelli già fatti e altri ancora da fare in altre frazioni e sulla rete c.d. Pedemontana, sono ingenti per il nostro territorio e per la nostra comunità"

 

Il Presidente di GAIA S.p.A. Vincenzo Colle ha dichiarato: “Con tenacia, portiamo avanti, nel Comune di Massarosa, tutti gli interventi di ristrutturazione dell'acquedotto cittadino, per migliorare la qualità dell'acqua erogata e dotare di fognature tutte le aree abitate. Si tratta di interventi fondamentali per il benessere dei residenti, ed è dunque importante comunicare in modo trasparente con la comunità riguardo ai progressi, alle sfide e agli obiettivi di tali progetti. Si parla di opere da circa 30 milioni di euro complessivi per l'acquedotto, di cui 7 milioni finanziati dal PNRR: un impegno significativo, la cui importanza è  evidenziata a livello nazionale anche dal riconoscimento dei contributi ottenuti.